Tag Archivio per: laboratorio di architettura letteraria

Edizioni del LabLitArch in presenza allo IED di Torino

Le edizioni del Laboratorio di architettura letteraria in presenza sono finalmente ricominciate! È appena terminata una grande edizione allo IED di Torino nella quale gli studenti hanno lavorato a racconti di Donald Barthelme (Concerning…

Nuovo workshop LabLitArch al Liceo Altiero Spinelli (Torino)

Al via il 2 febbraio la seconda edizione del LabLitArch presso il Liceo Internazionale Altiero Spinelli (Torino) in collaborazione con il Fronte del Borgo. Lavoreremo su testi di Amy Hempel, Friedrich Christian Delius, Wen-Fu Tsai ed Ernest…

LabLitArch alla Fondazione Sandretto Re Rebaudengo

La prossima edizione del laboratorio che si terrà dal 16 al 19 Novembre alla Fondazione Sandretto Re Rebaudengo di Torino sarà aperta a tutti — lettori, scrittori, architetti, curiosi del rapporto tra narrativa e spazio — e, come troverete…

Dall’edizione a Taipei del LabLitArch

Alcune immagini del workshop del LabLitArch tenutosi presso il Center for the Arts della National Taiwan University di Taipei. Gli studenti - con specializzazioni molto diverse tra loro, come architettura, ingegneria, scienze politiche, studi…

Dall’edizione del LabLitArch a Gerusalemme

Alcune immagini dell'incredibile e intensa edizione di maggio 2016 del LabLitArch a Gerusalemme, tenutasi in collaborazione con il Dipartimento di Letteratura Comparata della Hebrew University, il Dipartimento di Architettura della Bezalel…

Foto e video dall’edizione svizzera del LabLitArch

Una serie di fotografie della grande edizione del LabLitArch a Poschiavo, in Svizzera, qui o cliccando sulla foto sotto. E un video con i commenti di alcuni dei partecipanti, qui.

Architizer

Quando gli scrittori diventano architetti. Un esperimento nello spazio e nella parola scritta     di AJ Artemel   La scrittura è stata a lungo intrinseca alla pratica dell'architettura, dai Dieci libri sull'architettura di Vitruvio ai…

The New York Times

Scrittori come architetti di Matteo Pericoli I grandi architetti costruiscono strutture che possono farci sentire chiusi, liberati o sospesi. Ci guidano nello spazio, ci fanno rallentare, accelerare o fermare a contemplare. I grandi scrittori,…